Coronavirus, 30 morti e 259 casi positivi in più: 156 in Lombardia, 46 in Emilia Romagna. Risalgono le terapie intensive: +2

Venerdì 26 Giugno 2020 di Simone Pierini
Coronavirus, 30 morti e 259 casi positivi in più: 156 in Lombardia, 46 in Emilia Romagna. Risalgono le terapie intensive: +2

In Italia altre 30 persone nelle ultime 24 ore sono morte per conseguenze derivate dal coronavirus con il totale dei decessi che è arrivato 34.708. Ieri il dato era di 37 vittime. È quanto diramato dal ministero della Salute nel bollettino di oggi venerdì 26 giugno. Dei 30 decessi registrati oggi 16 provengono dalla Lombardia, 6 dal Piemonte, 3 dall'Emilia Romagna,  2 dalla Toscana, 2 dal Veneto, 1 dal Lazio. 

Leggi anche > Coronavirus, in Italia dieci nuovi focolai. Crisanti: «Non si esclude un secondo lockdown»

Con circa quattromila tamponi in meno rispetto a ieri sono 259 le diagnosi di casi positivi in più registrato oggi contro i 296 di ventiquattro ore fa. Di questi 156 sono in Lombardia, 46 in Emilia Romagna (alle prese con il cluster di Bartolini a Bologna), 15 in Piemonte, 13 nel Lazio. Sotto i dieci casi il resto delle regioni italiane con quattro di esse a contagio zero. 

Salgono di due unità i pazienti in terapia intensiva, scendono invece di 159 i ricoverati con sintomi. Con 890 guariti o dimessi in più le persone attualmente positive nel nostro Paese sono 17.638, con una diminuzione di 665 unità. 

IL BOLLETTINO DI OGGI

I casi Covid-19 in Italia dall'inizio dell'emergenza sono ora 239.961 (259 in più rispetto a ieri), di cui 34.708 morti e 187.615 guariti o dimessi, 890 nelle ultime ventiquattro ore. Il numero di attualmente positivi nel nostro Paese è di 17.638 persone, ieri era di 18.303, una diminuzione di 665 unità. 

I tamponi effettuati fino ad oggi sono 5.215.922, 52.768 nell'ultimo giorno. Il numero di persone realmente sottoposte al test sono 3.169.116. Ricordiamo che ogni persona può essere sottoposta a più di un tampone. 

Sono 105 i malati in terapia intensiva, 2 in più rispetto a ieri. Di questi, 47 sono in Lombardia (-1). I ricoverati con sintomi sono 1.356, 159 in meno, e le persone in isolamento domiciliare sono 16.177 (-508). 

Ultimo aggiornamento: 18:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA