Lecce, choc in centro: muore a 39 anni in bici, stroncato da un malore

Venerdì 6 Marzo 2020 di Cinzia Ferilli
Tragedia nel centro di Lecce. Un 39enne di origini filippine è stato stroncato da un malore fulminate mentre percorreva in bicicletta via Cesare Battisti, a pochi metri dalla centralissima piazza Mazzini.

L’episodio si è verificato poco prima delle 19, ora di traffico intenso in città, all’altezza dell’incrocio con via Filzi. Alcuni passanti hanno visto il malcapitato accasciarsi al suolo, crollando dalla sella della sua bici. Allertato subito il 118, i sanitari giunti in ambulanza non hanno potuto far altro che constatare il decesso dell’uomo. Sul posto anche gli agenti della polizia locale di Lecce, che hanno transennato e chiuso al traffico la zona per tutte le operazioni del caso.
Ultimo aggiornamento: 7 Marzo, 00:29 © RIPRODUZIONE RISERVATA