Chiara Ugolini, uccisa a 27 anni. Il dolore del fidanzato: «Avevamo migliaia di progetti, era solo l'inizio»

Martedì 7 Settembre 2021

L'ultimo saluto a Chiara Ugolini da parte del fidanzato Daniel Bongiovanni arriva via Instagram. È stato proprio il giovane con cui la 27enne conviveva a trovarne il corpo nella loro casa di Bardolino (Verona). Parole cariche di un amore che neanche la morte, avvenuta per mano del vicino di casa e reo confesso Emanuele Impellizzeri, può cancellare: «Tu sei e resterai per sempre la mia metà, la parte che mi completa, la mia ragione di vivere. Abbiamo passato mille avventure, ma era solo l'inizio, avevamo migliaia di progetti insieme rimasti in sospeso. Ma non ti preoccupare amore mio, ti porterò per sempre con me, dentro al mio cuore».

Chiara Ugolini, chi è il fermato Emanuele Impellizzeri. Tra muscoli in mostra, moto e 'il Duce'

 

 

 

«Gireremo tutto il mondo insieme - prosegue, accompagnando il testo con alcune sue foto in compagnia della giovane - e so che tu sarai sempre al mio fianco per tutta la vita. Ti amo Chiara, ti amerò per sempre e questo non cambierà mai e tu lo sai», conclude.

 

 

Ultimo aggiornamento: 8 Settembre, 13:10 © RIPRODUZIONE RISERVATA