Si accascia per un malore all'asilo davanti ai colleghi: Carlo muore a 46 anni

Giovedì 21 Aprile 2022
Si accascia per un malore all'asilo davanti ai colleghi: Carlo muore a 46 anni

Non c'è stato niente da fare per Carlo Cardinale, 46enne salentino di Galatone, in provincia di Lecce: è morto in Veneto, a Vicenza, dopo un improvviso malore davanti ai suoi colleghi. Cardinale si trovava in un asilo nido della città veneta perché direttore del cantiere di una ditta salentina impegnata in lavori di ristrutturazione, scrive oggi il quotidiano Il Gazzettino: l'azienda era in trasferta per la sostituzione dei serramenti esterni nell'edificio scolastico.

 

Aurelia, massacrata a coltellate: il compagno condannato a 24 anni. Lo sdegno della mamma

 

L'uomo, davanti ai colleghi, si è accasciato improvvisamente per un malore. Inutile l'intervento dei soccorsi: il personale del 118 non ha potuto fare altro che constatarne il decesso. Cardinale era molto conosciuto nel suo paese d’origine ed era anche presidente dello storico Milan Club di Galatone: lascia la moglie e due figli.

Ultimo aggiornamento: 22 Aprile, 11:50 © RIPRODUZIONE RISERVATA