Carbonera, rubano lo scooter e si schiantano all'una di notte: morti due ragazzi Foto

Martedì 16 Giugno 2020 di Redazione Web
Carbonera. Schianto mortale in scooter all'una di notte: morte due persone
Come "Chicco e Spillo". Come i due ragazzi protagonisti della canzone di Samule Bersani, due giovanissimi dopo aver rubato un motorinio sono andati a sbattere contro un muro a Carbonera, alle porte di Treviso.

Infatti, lo scooter si è andato a schiantare contro un muretto, e i due ragazzi hanno perso la vita. L'incidente è avvenuto in viale Brigata Marche, all'una circa. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco per la sistemazione e messa in sicurezza dei luoghi, sul posto 118 e forze dell'ordine.
 

Chi sono le vittime

Due le persone decedute nel terribile schianto, una fuoriuscita autonoma, della notte del 16 giugno 2020. Si tratterebbe di un cittadino marocchino di 22 anni e di un altro ragazzo, forse della stessa nazionalità.
 

Il motorino rubato

Secondo le primissime informazioni lo scooter sul quale viaggiavano i due sarebbe stato rubato poco prima dell'incidente.




  Ultimo aggiornamento: 16:21 © RIPRODUZIONE RISERVATA