«Prego, biglietto?», lo straniero aggredisce il capotreno: denunciato

Sabato 11 Luglio 2020

Una pattuglia della Sezione Polizia Ferroviaria del Veneto ha indagato uno straniero per lesioni. L'uomo è stato segnalato alla Polfer da un capotreno dopo essere stato spinto e strattonato dallo stesso. Infatti alla sua richiesta di esibire il titolo di viaggio per sé e la bici che portava al seguito, lo straniero ha reagito colpendolo ripetutamente.

Niente mascherina sul bus, autista aggredito e ucciso

Sono 336 le persone identificate, 250 bagagli controllati, 26 gli agenti impegnati del Compartimento Polizia Ferroviaria per il Veneto che, coadiuvati da personale del Reparto Prevenzione Crimine della Questura, hanno attuato una serie di  controlli mirati su passeggeri e bagagli durante l'Operazione "Alto impatto" nella stazione ferroviaria di Venezia-Mestre. Sono 5 le persone denunciate all'Autorità Giudiziaria, per reati contro il patrimonio, per violazione della normativa sull'immigrazione, per false dichiarazioni sull'identità personale e per resistenza e lesioni a pubblico ufficiale.
 

Ultimo aggiornamento: 20:52 © RIPRODUZIONE RISERVATA