Coprifuoco anche in Calabria: divieto di circolazione dalle 24 alle 5, lezioni sospese per medie e superiori. Scarica l'autocertificazione

Venerdì 23 Ottobre 2020
Coprifuoco anche in Calabria: divieto di circolazione dalle 24 alle 5, lezioni sospese per medie e superiori

Scatta il coprifuoco anche in Calabria, a partire da lunedì. Il presidente facente funzioni della Regione, Nino Spirlì, che ha preso provvisoriamente il posto della scomparsa Jole Santelli, ha firmato un'ordinanza che sancisce, per 15 giorni, a partire da lunedì e fino al 13 novembre, la sospensione delle attività scolastiche per le scuole medie e superiori, e il «coprifuoco» dalla mezzanotte alle 5 in tutta la regione per la prevenzione e la gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19.

 

SCARICA L'AUTOCERTIFICAZIONE

 

Leggi anche > Coprifuoco, è possibile tornare a casa dopo le 23? Il chiarimento sull'ordinanza

 

Il provvedimento era atteso da ieri, da quando si è diffusa la notizia di norme più stringenti in materia di prevenzione della pandemia. Nel provvedimento sono contemplate anche misure che riguardano strutture sanitarie e Rsa. Attualmente sono tre le regioni che hanno adottato il coprifuoco: si tratta di Lombardia, Lazio e Campania. In Sardegna il governatore Solinas pensa ad un minilockdown (uno ‘stop & go’) di 15 giorni per le principali attività, mentre in Piemonte la Regione ha deciso di chiudere tutti i centri commerciali nel weekend.

 

Leggi anche > La mappa delle chiusure regione per regione

Ultimo aggiornamento: 13:54 © RIPRODUZIONE RISERVATA
Potrebbe interessarti anche
caricamento