Cade dal terrazzo in preda ad una crisi ipoglicemica: Manuel muore a 45 anni

Padre di una bimba di un anno, era in attesa del secondo genito

Mercoledì 5 Gennaio 2022
Operaio e padre di un bambino, e secondo in arrivo, Manuel è morto cadendo dal terrazzo in seguito crisi ipoglicemica

In preda ad una crisi ipoglicemica, cade dal terrazzo e muore. E' la tragedia che ha colpito una famiglia di Marano Vicentino (Vicenza) il giorno di Capodanno, quando Manuel Busato, operaio 45enne è caduto nel vuoto.

 

Leggi anche - Schettino, la figlia a 10 anni dal naufragio della Concordia: «Il mio dolore forte come quello dei familiari delle vittime»

 

Padre di una bimba di un anno e in attesa del secondogenito, fin da ragazzo soffriva di diabete e il pomeriggio di Capodanno ha avuto un forte calo di glicemia che lo ha portato ad uno stato confusionale mentre si trovava con la compagna e convivente Eleonora, che è stata la prima ad assisterlo. Ha perso l'equilibrio finendo per cadere prima a terra, poi dal balcone del primo piano.  Vani i tentativi di rianimarlo da parte dei paramedici del Suem 118 intervenuti sul posto.

 

Manuel Busato era molto noto a Marano, anche per la carriera da giocatore nella squadra di calcio a 5 “Silva Marano”. Lavorava come operaio presso l'azienda “Esse2”,con sede nella zona industriale di Molina. La comunità e il primo cittadino si stringono attorno alla famiglia.  

 

Ultimo aggiornamento: 6 Gennaio, 12:35 © RIPRODUZIONE RISERVATA