Betoniera si ribalta e schiaccia operaio: morto 51enne, ferito collega che tenta di soccorrerlo

A far scivolare e ribaltare il mezzo pesante sarebbe stato un cedimento del calcestruzzo a cui gli operai stavano lavorando

Martedì 14 Dicembre 2021
Betoniera si ribalta e schiaccia operaio: morto 51enne, ferito collega che tenta di soccorrerlo

Tragedia sul lavoro oggi pomeriggio a Bodio Lomnago in provincia di Varese. E' stata una betoniera a schiacciare e uccidere un operaio di 51 anni che lavorava nel cantiere edile per la costruzione del centro sportivo polifunzionale comunale. L'uomo rimasto schiacciato dal mezzo pesante che si è ribaltato, è morto all'istante. Ferito, ma non gravemente, un collega di 55 anni che ha tentato di soccorrerlo. Sul posto sono stati inviati un'automedica, un'ambulanza, vigili del fuoco, carabinieri e personale dell'ATS.

 

Leggi anche > Roma, rider cade con la bicicletta sulle rotaie del tram

 

A quanto emerso dai primi rilievi, a far scivolare e ribaltare il mezzo pesante sarebbe stato un cedimento del calcestruzzo a cui gli operai stavano lavorando. Sul posto sono intervenuti i vigili del fuoco di Varese che con una gru hanno sollevato la betoniera. Purtroppo per il 51 enne non c'è stato nulla da fare. Le indagini sono state affidate ai carabinieri e ai tecnici ATS.

© RIPRODUZIONE RISERVATA