Savona, bambino di dieci anni a scuola con l'hashish nello zaino. La droga mostrata ai compagni, poi scoppia a piangere

Mercoledì 27 Gennaio 2021

Un bambino di 10 anni Savonese è stato segnalato alla Prefettura, al Tribunale dei Minori e ai servizi sociali dopo che nel suo zaino a scuola è stato trovato dell'hashish. È stato lo stesso bambino a mostrarlo ai compagni di classe delle elementari, forse nel tentativo di 'fare colpo'.

 

Bambino impiccato a Bari, l'ipotesi del «gioco di emulazione» dopo il dramma di Antonella. E spunta l'ultimo video

 

Qualcuno ha riferito l'accaduto alla dirigente scolastica che ha avvertito il commissariato. I poliziotti hanno sequestrato la droga, nascosta tra quaderni e libri: il bambino di fronte agli agenti è scoppiato a piangere.  Ora le indagini per capire da dove provenga la droga. 

Ultimo aggiornamento: 11:13