Andrea, manager di 45 anni, stroncato da un infarto fulminante: dramma a Gallipoli

Venerdì 31 Dicembre 2021
Andrea, manager di 45 anni, stroncato da un infarto fulminante: dramma a Gallipoli

Sarà un Capodanno velato di tristezza per chi a Gallipoli ha conosciuto Andrea Colloridi: 45 anni, project manager della Vodafone, è morto l’altro ieri. Un infarto fulminante non gli ha lasciato scampo mentre si trovava a casa nel primo pomeriggio a riposare dopo pranzo. Figlio dell’avvocato Francesco Colloridi con studio in Corso Roma, si era appena sincerato delle condizioni del genitore sottoposto nelle ultime ore ad un delicato intervento chirurgico. Era stato insieme all'amica Giusy, per poi fare rientro a casa verso le 14.


Lo piangono i parenti, lo piangono gli amici per quella bontà infinita del suo carattere, la predisposizione al sorriso ed alla benevolenza. Lo piangono in tanti a Gallipoli dove era rientrato per trascorrere le vacanze. Il suo lavoro lo portava spesso a spostarsi da Lecce a Roma e a Bologna, ma il cuore lo riportava sempre, fisicamente e con il pensiero, nella sua Gallipoli. «Se ne sarà andato sereno, come era la sua indole. Ed a noi ci ha gettato nello sconforto», il commento di un amico.

© RIPRODUZIONE RISERVATA