Falso allarme bomba in tribunale a Foggia, telefonata anonima aveva segnalato un ordigno

Mercoledì 29 Gennaio 2020
Falso allarme bomba in tribunale a Foggia, telefonata anonima aveva segnalato un ordigno

Allarme bomba cessato al Tribunale di Foggia dove questa mattina una telefonata anonima aveva segnalato la presenza di un ordigno nelle aule del palazzo di giustizia. Gli avvocati, i magistrati e tutto il personale amministrativo sono stati fatti rientrare nella struttura che si trova in viale Primo Maggio, alla periferia della città. I carabinieri, con cani anti-esplosivo, hanno ispezionato i luoghi senza trovare ordigni. Non è la prima volta che si segnala la presenza di bombe al Tribunale di Foggia, tutti episodi che poi si sono rivelati falsi allarmi. 

Ultimo aggiornamento: 12:58 © RIPRODUZIONE RISERVATA