Uomini e donne, lo sfogo di Alessandro Graziani: «Basta con Serena Enardu, storia durata poco ed esaurita quasi subito»

Venerdì 28 Febbraio 2020
Alessandro Graziani (Instagram)
“Penso se ne sia parlato già abbastanza”, non ne può più il corteggiatore di “Uomini e donneAlessandro Graziani. Durante la sua esperienza a “Temptation Island Vip” è stato il tentatore che ha corteggiato Serena Enardu, che ha lasicato il fidanzato Pago (per poi rimettercisi durante il Grande Fratello Vip) ma ora che è nel programma di Maria De Filippi è stanco di sentir parlare di lei.

Leggi anche > Oroscopo di Paolo Fox del weekend

Con Serena è stata un'esperienza che “è durata poco e si è esaurita quasi subito”: “Se non fosse già chiaro – ha spiegato al “Magazine di “Uomini e donne” - adesso voglio godermi questo percorso a Uomini e Donne senza dover pensare a una storia che, per quanto abbia rappresentato un'esperienza forte, appartiene al passato. È durata poco e si è esaurita quasi subito. Tra me e Serena è rimasto solamente un rapporto"

Lui non è stato la causa della rottura fra Serena e Pago: “Sono stato una persona che l'ha fatta stare bene, ma sicuramente non il motivo della sua rottura con Pago. In me ha trovato un complice con cui sfogarsi. Probabilmente quando Serena ha capito di aver chiuso una storia di sette anni in quel modo, si è accorta di aver fatto qualche errore di valutazione. Ora il loro destino lo decideranno insieme e non dipende sicuramente da me, come non è mai dipeso”.

Ora le troniste impareranno a conoscerlo: “A Temptation quello che si visto è stato lo specchio di ciò che vivevo nel programma. Ero frenato dalla situazione: di fronte a me avevo una donna impegnata e ho fatto solo ciò che mi è stato permesso. Si è visto che sono un ragazzo che sa ascoltare, a cui piace interagire, ma c'è molto di più e spero di poterlo far conoscere”.
© RIPRODUZIONE RISERVATA