Sabrina Paravicini, un anno fa il taglio di capelli prima della chemio: «Volevo essere ancora io»

Domenica 23 Febbraio 2020
Sabrina Paravicini, un anno fa il taglio di capelli prima della chemio: «Volevo essere ancora io»
Sabrina Paravicini, l'attrice e regista che sta combattendo con un cancro, continua ad aggiornare i fan sulle condizioni di salute, celebrando anche un anniversario molto particolare. Un anno fa, infatti, Sabrina Paravicini si era fatta tagliare i capelli prima di iniziare il ciclo di chemioterapia, rivelando una decisione personale e i motivi che l'avevano portata a prenderla.

Leggi anche > C'è posta per te, mamma non accetta l'amore lesbo della figlia. Maria de Filippi irritata: «Rifletti!»​



Postando la foto di un anno fa insieme al figlio Nino, la 49enne attrice ha raccontato: «Un anno fa il primo taglio di capelli. Via 30 centimetri per creare la parrucca. La signora mi disse: “tagli tutto signora tanto cadranno, così facciamo una parrucca più lunga”. “No, lo so che dureranno solo un mese, ma per quel mese voglio essere ancora io».

Una volta tornata a casa, Sabrina Paravicini si era fatta vedere dal figlio con il nuovo taglio di capelli. «Quando sono tornata a casa Nino mi ha abbracciata. Mi ha detto “mamma sembri una francese”» - racconta l'attrice - «Non sapeva nulla di quello che sarebbe successo. Ma il suo sguardo era così triste». © RIPRODUZIONE RISERVATA