Royal Family, in vendita un appartamento nel palazzo dove Lady Diana visse prima di sposare Carlo: l'incredibile cifra

Nel 1979 la futura principessa acquistò l'immobile per 50mila sterline

Mercoledì 11 Maggio 2022 di Elena Fausta Gadeschi
Lady Diana appartamento in vendita

Prima che Lady Diana sposasse il principe Carlo e si trasferisse in quella che sarebbe divenuta la loro residenza stabile a Kensington Palace, la giovane e intraprendente Spencer aveva acquistato ad appena 18 anni un appartamento di tre stanze in un palazzo di epoca edoardiana.

 

Leggi anche > Lady Diana, dopo l'intervista alla Bbc il figlio William non volle più parlarle: la rivelazione choc

 

Era il 1979 e la futura principessa del Galles, desiderosa di affermare la propria indipendenza, utilizzò le 50mila sterline che aveva ereditato al compimento della maggiore età dalla sua bisnonna americana per acquistare un appartamento con tre camere da letto a Coleherne Court.

 

Diana occupava però solo una parte della casa, le altre stanze venivano affittate ai suoi amici, che pagavano 18 sterline a settimana a persona. Considerata la zona – l'immobile è situato nel quartiere di South Kensington a Londra – la cifra era davvero vantaggiosa soprattutto se paragonata alla richiesta che oggi viene fatta dagli agenti immobiliari Marsh & Parsons, che per un appartamento della medesima metratura chiedono 3,15 milioni di sterline (circa 3milioni e mezzo di euro).

 

Se è vero che negli Anni 70 il quartiere era già rinomato, la notizia del matrimonio tra Carlo e Diana fece schizzare i prezzi alle stelle. Dopo il 1981, anno del royal wedding, il palazzo sarebbe stato meta di pellegrinaggio di giornalisti e paparazzi, diventando «l'indirizzo più famoso in Gran Bretagna». Subito dopo Buckingham Palace, naturalmente.

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA