Luxuria sconvolta per la morte di Rossano Rubicondi: «La malattia nascosta? Era così, la sua vita era mettere buonumore»

Sabato 30 Ottobre 2021
Rossano Rubicondi, Vladimir Luxuria sconvolta: «La sua malattia nascosta? Lui era così, la vita era mettere buonumore»

Rossano Rubicondi ha lasciato un grande vuoto con la sua morte tra le persone che lo amavano e lo stimavano, tra loro Vladimir Luxuria, compagna di avventure a L'Isola dei Famosi. «Sono sconvolta non posso crederci abbiamo vissuto una forte esperienza con te: abbiamo litigato, discusso, poi ci siamo ritrovati e abbracciati. Eri pieno di vita», scrive Vladimir sulla sua pagina Instagram.

 

Leggi anche > Rossano Rubicondi, perché è morto. L'amico: «Aveva un tumore alla pelle e un cerotto sulla mano»

 

 

 

Raggiunta da FanPage la conduttrice ribadisce il suo dolore e spiega che, come tanti, non sapeva della malattia che lo ha ucciso. «Della sua malattia non aveva fatto sapere nulla a nessuno. Perché lui era così, per lui la vita era mettere buonumore, divertirsi con gli altri». La massima riservatezza in merito al suo stato di salute ha fatto sì che la notizia della prematura scomparsa sia arrivata per tutti come un fulmine a ciel sereno.

 

Vladimir e Rossano si erano conosciuti sull'Isola, dove insieme a Belen avevano creato una sorta di triangolo: «Abbiamo condiviso un'esperienza magnifica. Ci siamo anche scontrati in maniera forte sull'Isola», ha ricordato Luxuria: «Ci siamo rivisti fuori, ci siamo avvicinati e l'ho visto in varie occasioni, anche fuori a mangiare, a divertirci. Proprio di recente ci eravamo sentiti su Whatsapp». Poi conclude turbata: «Lui è uno simpatico, è un pazzo. Vedi, non riesco neanche a parlarne al passato. Mi voleva un gran bene».

Ultimo aggiornamento: 15:33 © RIPRODUZIONE RISERVATA