Nutrizionista, tata e personal trainer: l'accordo prematrimoniale di Meghan Markle con l'ex marito. «È ossessionata dal suo corpo»

Nutrizionista, tata e personal trainer: l'accordo prematrimoniale di Meghan Markle con l'ex marito. «È ossessionata dal suo corpo»
di Alessia Strinati
1 Minuto di Lettura
Martedì 30 Ottobre 2018, 16:43

Personal trainer e nutrizionista pagati. Queste erano le richieste di Meghan Markle al suo primo marito, che prima delle nozze ha dovuto firmare un accordo in cui si impegnava a provvedere alle spese per il mantenimento della forma fisica dell'attrice qualora fosse rimasta incinta.

Terremoto in Nuova Zelanda, paura per Harry e Meghan: «Lo hanno sentito anche loro»

Secondo quanto riporta il Daily Mail, pare che Meghan, quando ha sposato Trevor Engelson era agli esordi della sua carriera e temeva le conseguenze che una gravidanza avesse potuto avere sul suo corpo e sul suo lavoro. Non solo personal trainer e nutrizionista, nell'accordo veniva anche specificato che doveva impegnarsi nel trovare e pagare una tata qualora fosse nato un bimbo, che si sarebbe presa cura di lui lasciando a Meghan la possibilità di poter continuare a lavorare.

Non aveva lasciato nulla al caso la duchessa di Sussex. Pare però che il documento fosse informale, visto che nessuno dei due si sarebbe rivolto a un legale per redigerlo e sottoscriverlo. La stessa fonte che ha rivelato dell'accordo ha chiarito che Meghan è ossessionata dalla sua immagine e che ha sempre temuto che una gravidanza potesse alterare la sua fisicità in modo permanente. Come se la caverà quindi durante la sua prima gravidanza annunciata proprio qualche mese fa? Per il povero Harry si preannunciano tempi duri. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA