Megxit, la Regina Elisabetta guarda alla contessa Sophie per colmare il vuoto lasciato da Meghan Markle

Lunedì 19 Aprile 2021 di Silvia Natella
Megxit, la Regina Elisabetta guarda alla contessa Sophie per colmare il vuoto lasciato da Meghan Markle

Sophie di Wessex è la moglie di Edoardo, l'ultimo figlio della regina Elisabetta e per molti è considerata la nuora preferita della sovrana. È sempre rimasta un po' nell'ombra molto probabilmente perché non è stata mai al centro di qualche scandalo, ma negli ultimi tempi ha assunto un ruolo più significativo come membro della Famiglia Reale. Secondo il Telegraph sta colmando il vuoto lasciato da Meghan Markle a causa della Megxit.

 

Leggi anche > Meghan Markle, i funerali del principe Filippo 'battono' l'intervista a Oprah Winfrey: milioni di persone incollate alla tv

 

Sophie di Wessex al posto di Meghan Markle

Per i sudditi britannici Sophie è un esempio di eleganza ed educazione. Il suo matrimonio ha dimostrato di essere solido e duraturo. Il quartogenito di Elisabetta e Filippo è l'unico dei principi a non aver divorziato. Sophie è soltanto una contessa, ma con la scomparsa del suocero il ducato di Edimburgo potrebbe andare a suo marito. Intanto, da mesi ha una vita pubblica sempre più attiva. 

 

Sophie di Wessex al posto di Meghan Markle

Come riporta il Telegraph, la Megxit con l'uscita di scena di Meghan Markle ed Harry e l'addio alla vita pubblica del principe Andrea, travolto dallo scandalo Epstein, hanno lasciato un vuoto e Sophie di Wessex è pronta a colmarlo adempiendo ai suoi doveri. La regina sembra riporre grandi speranze in lei. 

 

Sophie Wessex, chi è

Dopo il "topless" pubblicato all'inizio della sua storia con il principe Edoardo e qualche piccolo scandalo, Sophie è riuscita a farsi perdonare e a entrare perfettamente nel ruolo. È ormai il braccio destro di Elisabetta ed è considerata una dei Windsor più influenti. Figlia di un commerciante e di una segretaria, Sophie Rhys-Jones è una 'commoner' originaria del paesino di Brenchley, nel sud dell’Inghilterra. Lei ed Edoardo si sono conosciuti nel 1987, quando lei lavorava come addetta stampa dell’emittente inglese Capital Radio, ma hanno iniziato a frequentarsi nel 1993. E quando i due si sono sposati, il 19 giugno 1999, nella cappella di San Giorgio a Windsor, la bionda Sophie è stata subito battezzata la “nuova Lady Diana”.

Ultimo aggiornamento: 20 Aprile, 09:15 © RIPRODUZIONE RISERVATA