Guendalina Tavassi, derubata in stazione a Milano: ecco il suo racconto

L'ex naufraga è stata derubata in stazione centrale: su Instagram racconta l'accaduto
L'ex naufraga è stata derubata in stazione centrale: su Instagram racconta l'accaduto
2 Minuti di Lettura
Martedì 14 Giugno 2022, 22:22

Guendalina Tavassi derubata in stazione centrale a Milano. Nelle scorse ore, l'ex naufraga è stata vittima di un furto, mentre era intenta a prendere un treno per tornare nella sua città, Roma. A raccontarlo è stata lei stessa su Instagram. I malviventi le hanno rubato il portafoglio dalla borsa durante un momento di disattenzione, non casuale però.

Leggi anche > Selvaggia Lucarelli critica Fedez (senza nominarlo): «Gli audio dallo psicologo? Narcisismo ed esibizionismo»

Tutto è accaduto in pochi secondi. Mentre un ragazzo distraeva e Guendalina le urlava di andar via, una donna le ha infilato la mano nella borsa, che lei teneva aperta seppure agganciata al braccio. «Niente, questo è il posto che mi merito. Mi hanno lasciato per terra, mi hanno rubato il portafogli in stazione. C’erano soldi, il punto luce orecchino, le carte, addirittura l’anello, il rosario di mia nonna, tutti i documenti, rubati dentro la stazione a Milano» racconta la soubrette. Poi, ha augurato il peggio ai ladri, facendo dell'ironia sul dente giallo della donna: «L'oro giallo non si può abbinare all'orecchino in oro bianco» dice Tavassi.

© RIPRODUZIONE RISERVATA