Diana Del Bufalo chiude con Paolo Ruffini a Verissimo: «5 anni di bugie. Io non sono un cesso»

Sabato 1 Febbraio 2020 di Emiliana Costa
Diana Del Bufalo chiude con Paolo Ruffini a Verissimo: «5 anni di bugie. Io non sono un cesso»

Diana Del Bufalo chiude con Paolo Ruffini a Verissimo: «Cinque anni di bugie. Io non sono un cesso». Oggi pomeriggio l'attrice è stata ospite di Silvia Toffanin a Verissimo e ha raccontato della fine della sua storia d'amore con Paolo Ruffini.

Leggi anche > Il cantante mascherato, vince il Coniglio Teo Mammucari, Albano il Leone secondo. Il Mastino Alessandro Greco è terzo

Ecco le parole di Diana Del Bufalo: «Sono nella fase euforica. Ho passato la fase del dolore, anche se è importante viverlo. Ma a un certo punto il dolore basta, poi è masochismo. Stanotte non ho dormito, sapendo che dovevo dormire qui. Io sto da dio, perché ho fatto un corso terapeutico dalla psicologa. Non ho potuto continuare a stare con lui per cose spiacevoli. Io non ho sbagliato niente, le cose gravi le ha commesse lui. Io stavo troppo male e ho deciso di chiudere».

E continua: «Non posso permettermi di essere triste, ho dei genitori stupendi, faccio il lavoro dei miei sogni e non sono proprio un cesso. Con Paolo Ruffini mi pare di aver vissuto quasi 5 anno di piccole menzogne». Poi Diana Del Bufalo, con la sua proverbiale ironia, spiazza Silvia Toffanin: «Mi puzza l'alito?». La conduttrice basita: «È la prima volta che qualcuno me lo chiede, non è carino...». Risate in studio.

Ultimo aggiornamento: 17:59 © RIPRODUZIONE RISERVATA