Verissimo, la rivelazione di Bianca Balti: «Da ragazza ho subito molestie e violenze»

La modella Bianca Balti è stata ospite del programma condotto da Silvia Toffanin su Canale5

Bianca Balti, le molestie a 14 anni e la violenza a 18: «Non era autorizzato ad andare oltre i mio no»
Bianca Balti, le molestie a 14 anni e la violenza a 18: «Non era autorizzato ad andare oltre i mio no»
3 Minuti di Lettura
Domenica 3 Aprile 2022, 20:36 - Ultimo aggiornamento: 22:46

Bianca Balti ospite di “Verissimo” di Silvia Toffanin. La modella ha parlato del suo passato, raccontando di essere stata vittima di gravi molestie quando era ancora una ragazza.

Belen Rodriguez e la malattia dell'ex Antonino Spinalbese: «Non ne sapevo nulla...». Come sta ora

Bianca Balti (Instgram)

 

Bianca Balti ospite di Verissimo

Bianca Balti, ospite a Verissimo di Silvia Toffanin su Canale 5. La modella ha raccontato il suo passato e le molestie subite quando era ancora una adolescente: «A 14 anni – ha raccontato - ero andata alla mia prima festa, lì ho bevuto, mi ricordo che mi hanno fatto bere una bottiglia di limoncello, mia mamma poi mi ha trovato in strada in stato confusionale. Solo dopo tanti anni, grazie alla terapia, mi sono tornati mente dei ricordi e ho capito che in quell'occasione un ragazzo mi aveva molestato, mi toccava senza il mio consenso».

A 18 anni ha poi subito violenza dal suo ragazzo: «Era il ragazzo con cui uscivo, mi piaceva, solo che era la nostra prima sera e non volevo andare oltre al bacio. Anche in quella circostanza mi ci è voluto un po' per capire che ero stata stuprata, che anche se era un ragazzo che desideravo baciare non era autorizzato ad andare oltre i miei no».

Bianca Balti (Instagram)

Bianca ha poi fatto cenno alle sue procedenti relazioni, il matrimonio con Christian nel 2010 e poi con Matthew nel 2017: «Negli anni ho imparato tante cose, ma la cosa più grande che ho imparato è che avevo così tanta voglia di avere la relazione da sogno che non valutavo bene le persone al mio fianco, dovevo conoscerle meglio, pensare di più... "Mia figlia grande mi ha visto parlare molto male del papà, è una cosa sbagliatissima, ma non me ne rendevo conto quando lo facevo".

© RIPRODUZIONE RISERVATA