Magalli-Volpe: interviste, frecciate social e battute in tv. Così nasce lo scontro

Il conduttore condannato a una multa da 14 mila euro. Nel 2017 il primo scontro il diretta tv

Venerdì 17 Dicembre 2021
Magalli-Volpe: interviste, frecciate social e battute in tv. Così nasce lo scontro tv

Giancarlo Magalli è stato condannato a pagare 14 mila euro di multa per diffamazione nei confronti di Adriana Volpe. La showgirl ha vinto la causa contro l'ex collega, con cui ha diretto "I fatti vostri" su Rai 2 per otto anni. I giudici hanno dato ragione alla Volpe, anche se i suoi avvocati avevano chiesto per Magalli nove mesi di reclusione. Ma come nasce lo scontro tra i due volti Rai? Scontri in tv, frecciate social e interviste al veleno. La querelle parte da lontano.

Giancarlo Magalli condannato, dovrà risarcire Adriana Volpe: 25mila euro e 14mila di multa

Volpe contro Magalli: cosa è successo

Il primo punto di rottura tra Magalli e Volpe c'è stato in diretta tv nel marzo 2017, quando la Volpe aveva scherzato sull'età del collega: «Ormai fai 70 anni, no?». Il presentatore le aveva risposto infastidito: «Ma fatti gli affari tuoi, no? No, proprio non è capace... tu ne fai 44 e allora?». Alla domanda della showgirl, «perché te la prendi?», Magalli ha risposto secco: «Perché sei una rompipalle».

Nei giorni successivi, rispondendo via Facebook sul battibecco Magalli aveva dichiarato, riferendosi alla Volpe: «Se sapessero come fa a lavorare da 20 anni...». Immediata la risposta della showgirl, sempre tramite i social: «E' gravissimo! Offende me, danneggia mio marito e la Rai». Poi la querela.

Giancarlo Magalli, nuova frecciata ad Adriana Volpe: «Cambiamo animale». Come reagirà l'opinionista

L'intervista sul Mee too e le allusioni: perché Volpe ha denuciato Magalli

A buttare ulteriore benzina sul fuoco c'era poi stata un'intervista che il conduttore ha rilasciato al settimanale "Chi" il 22 novembre 2017. Secondo l'ex modella, Magalli parlando dei casi di Mee too Weinstein e Brizzi, e dei presunti favori sessuali per fare carriera nel mondo dello spettacolo, avrebbe fatto allusioni riconducibili a lei e al suo percorso televisivo. Questa e altre frecciate in diretta tv e sui social, hanno spinto la Volpe a sporgere denuncia contro Magalli. «Troppo grave... Ho incassato sempre, in tutti questi anni. Trovo giusto pretendere giustizia quando si subisce una violenza di questo tipo» ha dichiarato in un'intervista. Ieri la candanna che mette la parola fine allo scontro. Forse.

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA