Chiara Ferragni e Fedez, primo giorno di scuola del piccolo Leo: smorfie prima di varcare il portone alla Saint Louis School IL POST

Giovedì 2 Settembre 2021
Il primo giorno di scuola di Leo immortalato dagli scatti del padre Fedez. Frequenterà la Saint Louis School di Milano

«Oggi primo giorno di scuola di Leo»: così, Fedez comunica a milioni di fan che il piccolo Leone Lucia ha cominciato il primo anno di scuola materna. Il figlio di Chiara Ferragni e Fedez è ormai diventato celebre per le sue smorfie, spesso oggetto di meme virali, che non sono mancate nenche oggi: in un video pubblicato da Federico nelle stories ig il piccolo ha sbuffato incamminandosi verso la scuola, mostrando disinteresse nel varcare la soglia della sua prima classe. 

 

 

 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 

Un post condiviso da FEDEZ (@fedez)

 

Leggi anche - Alberto di Monaco nei guai, beccato con l’ex amante al ballo: Charlene umiliata, è divorzio?

 

La divisa scolastica di Leone non è passata inosservata e così, tra i commenti, i più curiosi hanno iniziato a fare domande. Pantaloncini lunghi blu, polo bianca e maglioncino blu con uno stemma: c’è anche chi ha ipotizzato che il piccolo sia un nuovo personaggio della serie tv Elite di Netflix, visto che anche lì sono in divisa

 

Ferragnez hanno scelto per lui la Saint Louis School: una scuola bilingue con più sedi a Milano in cui si respira un’aria internazionale. Tre campus frequentati da studenti della scuola d’infanzia, della scuola primaria e di quella secondaria. Data la presentazione è plausibile che qualcuno si chieda quanto costi la Saint Louis School di Milano. 

 

La retta della scuola di Leone non è indifferente: l’iscrizione per il primo anno costa 2800 euro, poi 1800 euro. Per la scuola d’infanzia i costi annuali sono di 11.370 euro, da pagare in due rate: il 10 settembre e il 10 gennaio. La scuola primaria costa 15730 euro, mentre la secondaria ha una retta di 18170 euro. Queste cifre non includono i pranzi, che variano in base alla sede: 1475 oppure 1350 euro. Sul sito della scuola, inoltre, si legge che i bambini dai 3 ai 6 anni devono comprare un iPad.

Ultimo aggiornamento: 3 Settembre, 10:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA