Belen racconta il malore dopo il parto di Luna: «Ho fatto un pasticcio, è stata colpa mia»

Sabato 18 Settembre 2021
Belen racconta il malore dopo il parto di Luna: «Ho fatto un pasticcio, è stata colpa mia»

L'ha chiamata Luna perché «Chiaro di luna» di Jovanotti è una delle sue canzoni preferite. Belen Rodriguez apre il suo cuore a Verissimo e torna a parlare pubblicamente in un'intervista in tv su Canale 5. E da Silvia Toffanin racconta l'esperienza del suo secondo parto, che è andato in maniera completamente diversa dal primo: «La gravidanza è stata tosta, ma il parto è andato benissimo, vorrei che ogni donna riuscisse a farsi l'epidurale, perché io non ho urlato nemmeno».

Belen Rodriguez sgridata dal figlio Santiago: «Ti fai 3.000 foto al giorno!»

Il malore dopo il parto di Luna 

Belen ha svelato i dettagli anche di quello che lei ha definito «un pasticcio» e che come conseguenza ha avuto un malore negli studi di Tu Si Que Vales, a pochi giorni dal parto: «Sono tornata a lavorare dopo una settimana, ho fatto un pasticcio e questa è una cosa che voglio dire anche a tante donne che dopo il parto vogliono tornare subito in forma. Io perché ho preso i drenanti naturali, avendo deciso di non allattare più. La mia ginecologa mi ha detto di bere solo un litro d'acqua e sono andata in disidratazione».

La reazione di Santiago e papà Antonino

Santiago, il primo figlio avuto dalla relazione con Stefano Di Martino, «ha reagito benissimo. È bravissimo, protettivo, la vuole sempre in braccio, ne va fiero. È un bambino di un'intelligenza e sensibilità superiori, non lo dico perché è mio figlio». Il parto è stato un momento speciale anche per il neo papà Antonino Spinalbese: «Antonino non è svenuto completamente, ma gli si sono ammosciate le gambe, è quasi caduto su di me. Ha perso completamente la testa e ama follemente sua figlia. È un padre spettacolare, veramente bravo». 

Video

 

Ultimo aggiornamento: 20 Settembre, 06:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA