Ballando, il gesto choc di Elisa Isoardi e Raimondo Todaro fa infuriare la giuria. Poi la scelta inaspettata: «Ci ritiriamo»

Sabato 31 Ottobre 2020 di Emiliana Costa
Ballando, il gesto choc di Elisa Isoardi e Raimondo Todaro fa infuriare la giuria: «Prendete una penalità -10»

Ballando con le Stelle, la scelta di Elisa Isoardi e Raimondo Todaro spiazza la giuria. Poi la scelta inaspettata: «Ci ritiriamo». Pochi minuti fa, è andato in onda un confronto acceso tra la coppia Isoardi-Todaro e la presidente della giuria Carolyn Smith. I concorrenti sono stati chiamati a esibirsi in una prova speciale a tema Halloween, ma al momento di scendere in pista Elisa Isoardi e Raimondo Todaro si sono rifiutati di ballare. 

 

Leggi anche > Silvia Toffanin a Verissimo dopo la morte della mamma, scoppia a piangere insieme a Michelle Hunziker. «È difficile questa puntata...»

 

 

 

È il maestro a prendere la parola: «Ho deciso che io ed Elisa non parteciperemo alla prova speciale. Elisa ha ancora il tutore al piede, preferisco non prendere punti piuttosto che rischiare che si faccia male». A questo punto, Milly Carlucci dà la parola alla presidente Carolyn Smith: «Mi dispiace, ma è la terza volta che succede. Prima è stato male Raimondo e poi Elisa. Una coppia non può scegliere di non ballare. Mi dispiace, ma devo darvi una penalità -10».

 

 

Raimondo Todaro accetta la decisione della presidente di giuria: «Preferisco il -10, piuttosto che fingere di fare qualcosa in pista e prendere zero. È più corretto anche nei confronti degli altri concorrenti». Non è tutto. Al momento della prova principale, Raimondo Todaro comunica ai giudici: «Noi ci ritiriamo, Elisa non è in grado di ballare. Speriamo che si rimetta per la prossima puntata e che riusciamo a essere ripescati». Conclude Elisa Isoardi: «Questa decisione mi costerà anni di analisi, ma ho una distorsione grave al piede, è giusto così».

Ultimo aggiornamento: 1 Novembre, 15:44 © RIPRODUZIONE RISERVATA