Va a far stringere l'anello di fidanzamento da Tiffany ma scopre una verità imbarazzante: «Non so se sposarlo»

Mercoledì 26 Febbraio 2020 di Silvia Natella
Va a far stringere l'anello di fidanzamento da Tiffany ma scopre una verità imbarazzante: «Non so se sposarlo»

Con la proposta di matrimonio credeva di toccare il cielo con un dito, lo stesso a cui aveva messo un bellissimo anello Tiffany. Un regalo di Natale del suo fidanzato, che però potrebbe aver compromesso per sempre la relazione. Una donna ha raccontato su Reddit che recentemente si è recata in un negozio del noto brand per far stringere il gioiello. Una volta da Tiffany ha scoperto una verità imbarazzante.

Leggi anche > Meghan Markle, il padre torna all'attacco: «Anche questo no. Mi vergogno di lei, ho fallito»​

Come riporta il Mirror, la donna non ha consultato il partner e si è presentata direttamente dal commesso con l'ambito anello nella scatoletta targata Tiffany. Lì ha scoperto che era tutta una farsa. Nel negozio non riconoscevano l'anello e non avevano venduto nulla al suo fidanzato. Quando gli ha chiesto chiarimenti sperando che lo avesse preso di seconda mano online, lui è andato su tutte le furie accusandola di volerlo controllare.

Leggi anche > Grande Fratello Vip, rissa nella Casa. Antonella Elia mette le mani addosso a Valeria Marini. «È impazzita»

Lui continua a dire che ha comprato l'anello da Tiffany, ma agli utenti di Reddit la donna ha espresso le sue perplessità circa il matrimonio. In molti utenti le hanno consigliato di rinviare le nozze. «Non puoi fidarti, se ti mente su questo potrebbe prenderti in giro in futuro». «Aspetta a sposarti, non si sa mai», è il consiglio di un altro utente. 

E c'è anche qualcuno che trova vantaggi nell'avere un falso anello Tiffany: «Almeno se annulli il matrimonio, è possibile restituire l'anello senza preoccuparsi di perdere qualcosa di valore».

Ultimo aggiornamento: 27 Febbraio, 14:38 © RIPRODUZIONE RISERVATA