Al Pacino lasciato dalla fidanzata 40enne. «Difficile stare con uno così vecchio, mi regalava solo fiori»

Mercoledì 19 Febbraio 2020
Al Pacino lasciato dalla fidanzta 40enne: «Difficile stare con uno così vecchio, mi regalava solo fiori»

Al Pacino è stato mollato dalla fidanzata Meital Dohan. L'attrice israeliana, 40 anni, ha spiegato i motivi della rottura alla rivista LaIsha: «È difficile stare con un uomo così vecchio, persino se si tratta di Al Pacino perché la differenza d’età è pesante». La relazione fra il 79enne Al Pacino e la Dohan era cominciata nel 2018. La differenza d'età, di circa 39 anni, è stata giudicata insostenibile dall'attrice, ma ci sarebbe anche dell'altro alla base della rottura,

LEGGI ANCHE Oscar 2020, trionfa Parasite: prima volta di un film straniero. Premi per Phoenix (Joker) e Zellweger (Judy)

Meitl Dohan ha infati aggiunto: «Ho cercato di negarlo, ma a dire il vero ora lui è già un uomo anziano, quindi, pur con tutto il mio amore, non è durata. Mi ha comprato solo dei fiori. Come posso dire educatamente che non gli piaceva spendere soldi?». Lei però spera di mantenere un buon rapporto con Al Pacino, nonostante la chiusura burrascosa del fidanzamento: «Abbiamo litigato e l’ho lasciato, ma ovviamente lo amo e lo apprezzo molto ed ero felice di esserci per lui quando aveva bisogno di me. È un onore per me, sono contenta di aver avuto questa relazione con lui e spero resteremo buoni amici». 

Ultimo aggiornamento: 20 Febbraio, 11:01 © RIPRODUZIONE RISERVATA