Missili ipersonici, alta tensione tra Cina e l'alleanza Usa-Gb-Australia

Mercoledì 6 Aprile 2022
foto

Stati Uniti, Gran Bretagna e Australia hanno firmato un accordo per lo sviluppo dei missili ipersonici. Una mossa alla quale la Cina ha risposto, tramite il ministro degli Esteri: «Rischio aumento proliferazione nucleare».

Missili ipersonici: la Cina attacca Usa, Gran Bretagna e Australia. Il ministro: «Rischio proliferazione nucleare»

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA