In fuga dall'Oriente, arrivano nel Salento nella Giornata mondiale del rifugiato: a bordo anche una bambina di 11 anni

Sono approdate nella tarda serata di ieri lungo la costa di Santa Maria di Leuca: 22 persone, di cittadinanza irachena e iraniana, sono arrivate nel Salento proprio nella Giornata mondiale del rifugiato.

Accolte dalla Croce Rossa italiana, insieme alle fiamme gialle e ai carabinieri della compagnia di Tricase, alla Capitaneria di porto e ai medici di Usmaf, stanno bene. Fra loro anche una ragazzina di 11 anni, proveniente dall'Iran.