Ucraina, continuano i bombardamenti a Donetsk e nelle regioni orientali: le foto

Giovedì 28 Aprile 2022
foto

Prosegue l'offensiva della Russia nell'est dell'Ucraina. I territori della regione del Donetsk e del Luhansk sono stati oggetti di pesanti bombadamenti, secondo quanto comunica la Polizia ucraina che sui social ha pubblicato foto della devastazione provacata sulle città colpite. 

«Le forze di occupazione della Federazione Russa hanno effettuato 29 bombardamenti sul territorio della regione di Luhansk. A causa dei bombardamenti, civili sono stati uccisi e feriti» scrive la polizia su Facebook. «Il bombardamento di mortaio e artiglieria hanno colpito le città di Severodonetsk, Lisichansk, Rubizhne, Popasna, Girsk, Zolote, Novodru žesk, il villaggio di Orihove, Katerinivka e Vo êvodivka. Il bombardamento missilistico dell'aviazione è stato effettuato a Popasníj e Zolotomu».

A causa del bombardamento, 10 abitazioni private sono state danneggiate a Lisichansk e 5 condomini sono stati danneggiati a Popasná. A Severodonetsk gli occupanti hanno anche preso di mira uno degli ospedali della città. In tutta l'area di occupazione, sono stati distrutti i sistemi di comunicazione in 36 insediamenti. In alcune zone mancano acqua e gas. La polizia ucraina sta cercando di evacuare le persone tramite "corridoi umanitari" dalle città di Lisichansk, Sêverodonetsk, Rubí žne, Popasna, Girs ʹke e Privíllâ.

© RIPRODUZIONE RISERVATA