Green pass obbligatorio al lavoro: controlli nelle aziende e negli enti pubblici

Venerdì 15 Ottobre 2021
foto

Da questa mattina entra in vigore l’obbligo di esibire il Green pass nei luoghi di lavoro ma l’epilogo appare tutt’altro che scontato, soprattutto sul fronte dei trasporti, dove soffia il vento della protesta. Si teme un venerdì nero per eventuali scioperi che potrebbero paralizzare la movimentazione delle merci e sono emblematiche le parole del presidente di Assologistica-Confindustria Umberto Ruggero che stima come oggi possa mancare il 30-40% del personale, in un settore già «in cronica carenza di personale». Sono tanti i camionisti muniti di green pass, ma non pochi provengono dall’Est Europa, dove tra i vaccini più diffusi si annovera lo Sputnik, non riconosciuto dalle autorità europee e italiane. 

Cambiando fronte, i controlli sono scattati anche negli enti pubblici: i dipedenti delle Pubbliche amministrazioni, infatti - a partire dal Comune di Lecce, al quale si riferiscono gli scatti - da questa mattina hanno dovuto esibire il Green pass per accedere al posto di lavoro. Per il momento, nessun disagio segnalato. 

Ultimo aggiornamento: 11:06 © RIPRODUZIONE RISERVATA