Dal saluto a Giovanni “il guerriero” all'omaggio a Vincze: i momenti più emozionanti di Lecce-Inter

Dal saluto commosso a Giovanni Custodero, il calciatore e “guerriero sorridente” morto di sarcoma a soli 27 anni pochi giorni fa, all'omaggio all’ex calciatore ungherese, Istvan Vincze, in forza al Lecce dal 1988 al 1990 e colonna della formazione allenata da Mazzone. Prima dell'inizio della partita con l'inter, l'Us Lecce lo ha omaggiato con una maglia celebrativa: suo l'indimenticato gol al minuto 23 nella partita Bari-Lecce del 25 febbraio 1990, allo stadio della Vittoria.