Roma, il liceo Caetani occupato per 8 ore: libri strappati e danni alle aule

di Marco Pasqua

Il blitz è scattato poco prima dell'una di notte, quando una decina di ragazzi (su un totale di mille), attraverso una porta di sicurezza (che è stata forzata), si sono introdotti nell'istituto Caetani, di viale Mazzini. Scuola occupata, scrivevano sui social, invitando di lì a poco tutti gli studenti a presentarsi lì, entro le 7. L'obiettivo era quello di scoraggiare un intervento delle forze dell'ordine.

Continua a leggere

(foto di Paolo Caprioli/Ag.Toiati)