Ex Galateo, un concorso internazionale fra architetti per il recupero

L'obiettivo è ambizioso: riconvertire l'ex sanatorio antitubercolare e farne il più importante intervento di edilizia residenziale sociale. Per farlo, si chiamano a raccolta progettisti e professionisti, così da individuare idee e soluzioni per una nuova offerta abitativa. Prende forma la rigenerazione dell'ex Galateo, a Lecce.

Ieri mattina è stato presentato il concorso internazionale di progettazione considerato il primo passo per il recupero dello storico edificio, da anni in disuso, in cui sorgeranno unità abitative destinate alle fasce deboli, come anziani soli, studenti, disoccupati, famiglie monogenitoriali, cittadini sfrattati o sotto minaccia di sfratto, e spazi commerciali, culturali e sportivi.