Hai scelto di rifiutare i cookie

La pubblicità personalizzata è un modo per supportare il lavoro della nostra redazione, che si impegna a fornirti ogni giorno informazioni di qualità. Accettando i cookie, ci aiuterai a fornire una informazione aggiornata ed autorevole.

In ogni momento puoi modificare le tue scelte tramite il link "preferenze cookie" in fondo alla pagina.
ACCETTA COOKIE oppure ABBONATI a partire da 1€

Il gruppo “La Via della Felicità” per l'ambiente: ripulite piazza e strade a Foggia

Il gruppo “La Via della Felicità” per l'ambiente: ripulite piazza e strade a Foggia
2 Minuti di Lettura
Sabato 12 Febbraio 2022, 17:11 - Ultimo aggiornamento: 18:55

Anche questo week-end il gruppo di cittadini volontari de La Via della Felicità di Foggia si è dedicato alla raccolta rifiuti. Questa mattina sono intervenuti lungo Viale Ofanto. I volontari hanno raccolto plastica, taniche di vino, mascherine, cartacce, mozziconi, vestiti abbandonati e tutto ciò che è stato abbandonato dai gesti incivili di alcuni cittadini.

Ma non tutti i foggiani sono incuranti dell’ambiente, alcuni si danno da fare per migliorarlo e per creare una maggiore consapevolezza del rispetto dell’ecosistema.

L'iniziativa

Il gruppo prende il nome dall’omonima guida al buon senso La Via della Felicità, scritta dall’umanitario L. Ron Hubbard, che scriveva: “Ci sono molte cose che le persone possono fare per aiutare a prendersi cura del pianeta. Si inizia con l’impegno personale. Si prosegue suggerendo agli altri di fare altrettanto. L’Uomo ha raggiunto la capacità potenziale di distruggere il pianeta. Ora deve essere portato al punto di essere in grado di salvarlo e di agire per farlo”.

Un gesto di sensibilità, rispetto per l’ambiente e senso civico che parte dai più giovani e si pone quale esempio costruttivo per una città più sostenibile che abbia a cuore l’ambiente in cui viviamo. I volontari, muniti di guanti, pinze e buste, continueranno a far sentire il loro impegno a Foggia anche la settimana prossima.

© RIPRODUZIONE RISERVATA