Tre rapine messe a segno e due colpi falliti: un arresto

Tre rapine messe a segno e due colpi falliti: un arresto
2 Minuti di Lettura
Giovedì 4 Agosto 2022, 09:50 - Ultimo aggiornamento: 21:16

Tre rapine messe a segno e due colpi falliti: un arresto. A febbraio scorso avrebbe compiuto tre rapine, a Foggia, a Stornarella e a Margherita di Savoia (Bat), e due colpi falliti sempre nel capoluogo dauno. Ne sono convinti polizia e carabinieri che hanno arrestato, su ordinanza del Gip, un giovane di Ortanova con precedenti specifici. Alla sua identificazione si è giunti visionando i filmati delle telecamere di sicurezza di una farmacia rapinata che hanno permesso di accertare le fattezze fisiche dell'indagato.

A seguito di una perquisizione domiciliare gli investigatori hanno recuperato diversi indumenti indossati dal giovane durante tre colpi. Analizzando le celle telefoniche gli inquirenti attribuiscono all'indagato anche la rapina al supermercato di Stornarella a fine febbraio 2022.Per quanto concerne, infine, la rapina al supermercato di Margherita di Savoia, sul telefono cellulare sequestrato all'indagato sono stati trovati diversi video che lo ritraggono insieme con un minorenne, anch'egli indagato, mentre indossano gli stessi abiti dei rapinatori entrati in una delle attività commerciali prese di mira.

© RIPRODUZIONE RISERVATA