Le ceneri di Raffaella Carrà a San Giovanni Rotondo. Desiderio della showgirl prima di morire

Martedì 24 Agosto 2021

Lo aveva deciso prima di morire. L'urna con le sue ceneri  per due giorni sarà accolta a San Giovanni Rotondo. Un desiderio che Raffaella Carrà ha espresso prima di morire, dettato dalla sua devozione a Padre Pio.

L'arrivo dell'urna il 4 settembre

Arriverà sabato 4 settembre a San Giovanni Rotondo in provincia di Foggia l'urna con le ceneri di Raffaella Carrà, secondo un desiderio espresso dalla showgirl prima di morire, per un programma di iniziative, compresa una messa nella chiesa di San Pio da Pietrelcina.

Lo ha reso noto Stefano Campanella, direttore di Tele Radio Padre Pio e Padre Pio Tv, emittente che seguirà in diretta la celebrazione Eucaristica prevista domenica 5 settembre. Sabato 4, invece, la prima sosta è prevista alle 11 proprio nella sede storica di Tele Radio Padre Pio e Padre Pio Tv, in via De Nunzio 13, inaugurata da Raffaella Carrà il 19 maggio 2001, sulla cui facciata sarà scoperta una lapide commemorativa.

Successivamente l'urna sarà collocata nella chiesetta antica di Santa Maria delle Grazie, per consentire ai fedeli un ultimo saluto. La mattina di domenica 5 settembre, le ceneri saranno portate nella chiesa di San Pio da Pietrelcina per la Messa delle 11:30. Subito dopo l'urna verrà riportata nella chiesetta di Santa Maria delle Grazie. In serata, alle 19:00, nell'auditorium «Maria Pyle» del complesso della chiesa di San Pio da Pietrelcina, si terrà il «Concerto per pianoforte e tromba, tributo a Raffaella Carrà». La mattina seguente le ceneri partiranno per Monte Argentario, in provincia di Grosseto, per la loro destinazione definitiva scelta dalla stessa Raffaella.

Ultimo aggiornamento: 25 Agosto, 08:00 © RIPRODUZIONE RISERVATA