Caccia alla pantera nelle campagne di Puglia: l'area sorvolata dai droni

Sabato 18 Gennaio 2020

Le immagini non lascerebbero adito a dubbi: dopo le impronte di un grande felino, ora il video condiviso sui social da alcuni cittadini di San Severo, provincia di Foggia, inquadra la pantera che si aggira fra alberi d'ulivo e pendii della provincia. 
 

I sindaci della zona hanno già diramato l'allarme, invitando tutti alla calma, ma raccomandando prudenza. E oggi i carabinieri hanno diramato una nota, annunciando l'uso dei droni per avvistare il grande felino. «Il gruppo carabinieri forestale di Foggia, in collaborazione con l'arma territoriale competente, ha predisposto servizi di rinforzo e pattugliamento nelle aree oggetto di segnalazioni».

Avvistata una pantera vicino alla città. Il sindaco: «Siate prudenti»

La prima è avvenuta pochi giorni fa, quando un operaio che si stava recando al lavoro ha visto la pantera scavalcare un muretto a secco e ha chiamato la Polizia. Giunti sul posto, però, gli agenti non hanno potuto fare altro che verificare la presenza di impronte sul terreno: il felino si era già allontanato. 

«Attivati per le verifiche e le ricerche - concludono i militari foggiani - anche il Nucleo Carabinieri Cites di Bari e il servizio veterinario Asl di Foggia»

 

Ultimo aggiornamento: 18:27 © RIPRODUZIONE RISERVATA