Traffico di droga nel Centro e Sud Italia: scatta il blitz “Araneo”: 100 carabinieri in campo, 16 arresti

Lunedì 26 Ottobre 2020

Si intitola “Araneo” l'operazione antimafia scattata la notte appena trascorsa e che ha coinvolto oltre 100 carabinieri, fra militari del Comando Provinciale di Foggia e i reparti specializzati dell'Arma, coordinati dalla Direzione Distrettuale Antimafia di Bari.

Il blitz ha disarticolato un’associazione per delinquere finalizzata al traffico illecito di sostanze stupefacenti attiva su Foggia e provincia, Abruzzo e Molise. Sono state eseguite ordinanze di custodia cautelare nei confronti di 16 soggetti, alcuni dei quali ritenuti vicini alla cosiddetta Società foggiana.

«Grazie ai Carabinieri del Comando provinciale di Foggia che, con il supporto dello squadrone eliportato carabinieri Cacciatori, del Nucleo Cinofili e del Nucleo Elicotteri, hanno da poco concluso un’importante operazione che ha consentito di smantellare un’associazione per delinquere attiva su Foggia e in Abruzzo e Molise». E’ il messaggio del sottosegretario alla Difesa, Angelo Tofalo.

«Gli uomini e le donne dell’Arma dei Carabinieri - sottolinea Tofalo - continuano a portare avanti un lavoro instancabile che assicura la massima presenza dello Stato e delle istituzioni. Non possiamo permetterci di lasciare spazio alle organizzazioni criminali e mafiose ancor più in questa delicata fase emergenziale che stiamo attraversando». 

© RIPRODUZIONE RISERVATA