Le mani della mafia sul settore ittico: due interdittive antimafia a Manfredonia

Le mani della mafia sul settore ittico: due interdittive antimafia a Manfredonia
2 Minuti di Lettura
Martedì 13 Settembre 2022, 16:41 - Ultimo aggiornamento: 16:56

Due interdittive antimafia sono state adottate dal prefetto di Foggia, Maurizio Valiante, nei confronti di altrettante aziende del settore ittico di Manfredonia, ritenuto uno dei comparti trainanti dell'economia locale. I due provvedimenti vengono adottati in seguito alle indagini del gruppo interforze antimafia dalle quali sono emersi pericoli concreti di condizionamento delle imprese da parte della criminalità organizzata.

Il prefetto

«Le recentissime operazioni di polizia dirette dalla Direzione distrettale antimafia di Bari - sottolinea il prefetto - hanno disvelato che la criminalità organizzata ha assunto negli anni il controllo del comparto imprenditoriale connesso all'itticoltura e al commercio ittico». Per questo il prefetto rimarca «l'importanza strategica della prevenzione antimafia e l'attenzione massima verso le condizioni di impermeabilità dell'economia foggiana sana dai tentativi di infiltrazione mafiosa su cui la prefettura è quotidianamente impegnata».

© RIPRODUZIONE RISERVATA