La titolare del B&b l'ultima a vedere vivi i turisti sloveni. «Hanno mangiato pizza, erano felici»

La titolare del B&b l'ultima a vedere vivi i turisti sloveni. «Hanno mangiato pizza, erano felici»
3 Minuti di Lettura
Domenica 6 Novembre 2022, 11:30 - Ultimo aggiornamento: 7 Novembre, 08:03

Sull'isola erano arrivati senza valige: segno che l'idea era quella di una visita breve, con rientro previsto nella stessa serata di venerdì. Poi il maltempo li ha costretti a cambiare i piani: venerdì sera non c'erano né voli né traghetti in partenza. E allora la soluzione d'emergenza: trovare da dormire e poi ripartire il sabato mattina. Poi la tragedia: l'elicottero precipitato e le sette persone a bordo morte.

Le vittime

Le vittime sono Bostjan Rigler, di 54 anni; MatejaCurk Rigler, di 44. Con loro c'erano i due figli: Jon Rigler di 14 anni e Liza, di 13 anni. Boštjan Rigler di 54 anni era il direttore tecnico della principale Tv commerciale slovena, Pro Plus srl, che ha due canali Pop Tv ed Kanal A. 

Morti anche i due piloti di Alidaunia Luigi Ippolito e Andrea Nardelli, entrambi di Foggia, esperti e ritenuti tra i migliori piloti di elicotteri in Italia. Con loro viaggiava anche il medico del 118 Maurizio De Girolamo.

L'albergo dove hanno dormito

L'albergo la Fenice - lo stesso dove la famiglia Rigler aveva pranzato - è chiuso in questa stagione. Ma la titolare, chiamata dall'eliporto, ha accettato comunque di buon grado di ospitare quella famiglia slovena in difficoltà. E' stata l'ultima a vedere i rigler vivi.

La titolare è stata l'ultima a vederli vivi

Una famiglia riservata: impossibile chiacchierare, perché dei quattro - padre, madre e due ragazzini di 13 e 14 anni - solo la madre parlava un poco di italiano. Con la titolare dell'albergo hanno scambiato poche parole, giusto un ringraziamento e poi le richieste per la cena. "Hanno mangiato la pizza", ricorda Fabiola Iasci, la titolare del B&b. "Erano felici". L'indomani mattina presto la partenza, senza neppure fare colazione. Il viaggio doveva continuare e invece si è interrotto contro le rocce.

© RIPRODUZIONE RISERVATA