Imprenditore agricolo muore schiacciato dal muletto: aveva 58 anni

Venerdì 17 Aprile 2020
Era intento a manovrare il muletto, per spostare la legna raccolta nell'azienda agricola. E non ha visto l'imprenditore al lavoro, schiacciandolo. E' morto così il titolare di una azienda di Torremaggiore, in provincia di Foggia. La vittima aveva 58 anni e, a causa dei gravi traumi riportati, sarebbe morta sul colpo.

Inutili, infatti, si sono rivelati i soccorsi dei suoi dipendenti e del personale del 118 richiamato sul posto. Le indagini sull'incidente sono ora affidate ai carabinieri, accorsi all'azienda agricola insieme agli ispettori dello Servizio prevenzione e sicurezza negli ambienti di lavoro dell'Asl di Foggia. © RIPRODUZIONE RISERVATA