Ferito al petto con un colpo di pistola, è grave in ospedale

Domenica 23 Maggio 2021
Foto di repertorio

Un 33enne di San Severo, in provincia di Foggia, la notte scorsa è stato ferito al petto da un colpo di arma da fuoco. La vittima è stata immediatamente soccorsa e condotta d'urgenza al Policlinico di Foggia. Ora è ricoverata in prognosi riservata. Sul gravissimo episodio indagano i carabinieri.

La sparatoria

La vittima del grave fatto di sangue è un giovane incensurato che, stando alle prime informazioni, era rientrato a San Severo da pochi mesi, dopo aver vissuto in Svizzera. La sparatoria sarebbe avvenuto intorno alle due del mattino in circostanze ancora al vaglio degli investigatori dell'Arma. La vittima è stata raggiunta al petto da un colpo di pistola.

I soccorsi

L'allarme è scattato quando il malcapitato è stato condotto in gravi condizioni all'ospedale Masselli Mascia. I medici, che hanno allertato i carabinieri, lo
hanno trasferito d'urgenza al Policlinico di Foggia. Ora i militari indagano per capire anche chi possa averlo accompagnato in ospedale e soprattutto le circostanze della sparatoria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA