Aggredito da un pitbull e da un dogo argentino mentre gioca in cortile: corsa in ospedale per un bimbo di 6 anni

Lunedì 15 Febbraio 2021

Giocava nel cortile del suo palazzo, alla periferia di Foggia, quando è stato assalito e morso in più punti: alla testa, al volto, alla spalla e alle braccia. Un bimbo di sei anni è stato aggredito da due cani di grossa taglia, un dogo argentino e un pitbull, ieri pomeriggio ed è ora ricoverato al Policlinico dove i medici lo hanno giudicato guaribile in dieci giorni.

Sul luogo dell’aggressione sono intervenuti gli agenti della sezione Volanti della Polizia, insiema a una squadra del 118 e al servizio veterinario dell’Asl, che è riuscito a catturare solo uno dei due cani. I poliziotti hanno anche arrestato il padre del bambino, un uomo di 28 anni, sul quale pendeva un ordine di carcerazione per furto.

© RIPRODUZIONE RISERVATA