Vaccino Sputnik, dal Sudafrica ipotesi choc: «Rischio Hiv per gli uomini»

Lunedì 18 Ottobre 2021
Vaccino Sputnik, dal Sudafrica ipotesi choc: «Gli uomini rischiano di contrarre l'Hiv»

Il vaccino russo Sputnik? Fa aumentare il rischio di contrarre l'Hiv. L'ipotesi choc viene dal Sudafrica, dove l'agenzia del farmaco del Paese ha rifiutato il vaccino russo contro il Covid-19 perché «può aumentare il rischio negli uomini di contrarre l'Hiv»: in Sudafrica poco più di un quarto della popolazione è stato già vaccinato contro il coronavirus.

 

Leggi anche > Pregliasco: «Pranzo di Natale? Meglio farlo su Zoom o Skype»

 

Il centro russo Gamaleya, che ha sviluppato il vaccino, ha fatto però sapere che fornirà le prove che le preoccupazioni del Sudafrica sono «completamente infondate». I risultati riguardanti le popolazioni a rischio di Hiv« si basano su studi su piccola scala», sostengono gli sviluppatori russi. Sputnik non è stato ancora approvato né dall'agenzia del farmaco europea Ema né da quella americana Fda.

Ultimo aggiornamento: 19:07 © RIPRODUZIONE RISERVATA