Covid in Uk, la Regina Elisabetta cancella tutti gli eventi a Buckingham Palace e al Castello di Windsor fino al 2021

Venerdì 2 Ottobre 2020 di Nico Riva

La Regina Elisabetta II ha cancellato tutti i grandi eventi previsti a Buckingham Palace e al Castello di Windsor da qui fino alla fine dell'anno. Attraverso i canali ufficiali della Corona, la famiglia reale ha fatto sapere che prima del 2021, ad esempio, le nuove investiture saranno sospese. Non è stato possibile trovare una soluzione alternativa, ora che la Gran Bretagna è nel pieno della seconda ondata della pandemia Covid. 

Leggi anche > Covid, in Gran Bretagna record di casi: 7.143 nelle ultime 24 ore, 71 morti. Sono i dati più alti mai raggiunti

«In linea con le linee guida del governo e per precauzione nelle circostanze odierne, non si terranno più grandi eventi a Buckingham Palace e al Castello di Windsor per il resto dell'anno», recita la nota ufficiale. Viene inoltre spiegato che prima di arrivare a questa decisione si sono cercate delle soluzioni e dei compromessi, senza successo. Si è reso necessario sospendere gli eventi, come le investiture, perché il numero degli ospiti sarebbe stato troppo elevato. 

«L'intenzione della Regina è di tornare al Castello di Windsor a ottobre», ha concluso la nota. Elisabetta e il consorte Filippo si trovano infatti nella residenza di campagna di Sandringham. Vista la loro veneranda età, si sono prese tutte le precauzioni necessarie per ridurre i rischi di contagio dei reali. Anche per questo, al loro ritorno a Windsor, verrà ridotto di numero lo staff del castello. 

© RIPRODUZIONE RISERVATA