Scaffali del supermercato crollano improvvisamente: magazziniera muore schiacciata, aveva 21 anni

Domenica 4 Ottobre 2020
Operaia di un supermercato travolta e uccisa dal crollo degli scaffali: aveva 21 anni. Altri 8 feriti

La dipendente di un supermercato in Brasile è morta dopo che cinque scaffali metallici sono crollati travolgendola.  Gli scaffali erano pieni di merci. Altre otto persone, tra cui personale dell'azienda e alcuni clienti, sono rimaste ferite nell'orribile incidente. La tragedia è avvenuta venerdì 2 ottobre al supermercato Mateus Atacarejo Mix di São Luís, nel nord del Brasile. La vittima Elane de Oliveira Rodrigues, 21 anni, lavorava al supermercato solo da tre mesi.
 

Video

Un video della soveglianza interna ha catturato le terribili immagini del crollo. La gente si è precipitata a cercare altre persone rimaste sepolte sotto la catasta d merce crollata assieme agli scaffali. Hanno creato una vera e propria catena umana per rimuovere gli scatoloni alla ricerca di persone sepolte. Il lavoro dei soccorritori è continuato per tutta la notte, guidati dalle urla e dalle suonerie dei telefonini di chi era rimasto sotto gli scaffali. Ci sono volute più di 11 ore per trarre in salvo la gente, con oltre 270 vigili del fuoco impegnati.

Ruan Alysson, la cugina della vittima, ha detto alla stampa locale: «(Elane) era molto contenta del suo nuovo lavoro perché tre mesi fa aveva appena iniziato a lavorare come magazziniera per l'azienda. Nell'ultima foto che si è scattata con il telefono, aveva indosso la sua maglietta blu da lavoro».

Ultimo aggiornamento: 14:40 © RIPRODUZIONE RISERVATA