Dolori allo stomaco, i medici trovano nella pancia braccialetti, chiodi e spille. «Le piace il ferro: ha mangiato 1,5 chili di oggetti»

Mercoledì 14 Novembre 2018 di Emiliana Costa
Ha dolori allo stomaco, i medici trovano nella pancia braccialetti, chiodi e spille. «Le piace il ferro, ha mangiato 1,5 chili di oggetti»
Mangiava braccialetti, spille, bulloni, chiodi. Insomma, tutto ciò che fosse metallico. Non si sarebbe resa conto della pericolosità della sua "controversa dieta" fino a quando, a causa di dolori addominali, i medici avrebbero fatto la scoperta sconvolgente. Il suo stomaco era pieno di oggetti estranei, circa un chilo e mezzo di cianfrusaglie metalliche che avevano riempito la pancia, fino a indurirla.

Ennio Fantastichini ricoverato in rianimazione al Policlinico di Napoli: l'attore è grave

La vicenda si è svolta ad Ahmedabad, in India. Come riporta il Mirror, Sangita, questo il nome della donna, è stata trovata mentre vagava in strada senza una meta. A quel punto è stata portata in ospedale dove ha iniziato ad accusare dolori allo stomaco. E lì la scoperta choc. Dalla radiografia è emerso l'incredibile: Sangita avrebbe mangiato perfino una collana tipica della zona. La situazione era molto critica, le spille avevano danneggiato i polmoni e parte della pancia. E così la donna è stata operata d'urgenza.



Nutella, la sfida di Barilla: in arrivo la nuova crema spalmabile Pan di Stelle alle nocciole

Non è dato sapere con certezza perché la donna si fosse cibata di materiale non commestibile, ma i medici ipotizzano che soffra di "acuphagia", un disturbo che spingerebbe a mangiare i metalli. Al momento la donna resta in osseravazione.
© RIPRODUZIONE RISERVATA