Elizabeth Vasilenko, star ucraina di Onlyfans scappa in Russia: «Meglio morire a Mosca che a Kiev». Poi le scuse

Le sue parole sono finite nella lista nera di Peacemaker, un sito web ucraino che indica tutti coloro che hanno posizioni filo-russe

Elizabeth Vasilenko, star di Onlyfans ucraina scappa in Russia: «Meglio morire a Mosca che a Kiev». Poi le scuse
Elizabeth Vasilenko, star di Onlyfans ucraina scappa in Russia: «Meglio morire a Mosca che a Kiev». Poi le scuse
3 Minuti di Lettura
Lunedì 20 Giugno 2022, 23:35

Elizabeth Vasilenko, star ucraina di Onlyfans si è trasferita in Russia per fare carriera, ma è finita tra le polemiche dopo aver dichiarato che sarebbe meglio «morire lì che a casa». La frase è stata detta dalla giovane in un'intervista su YouTube nel marzo 2021, prima che le truppe di Vladimir Putin scendessero in Ucraina. Ma con la guerra in corso le sue parole sono finite nella lista nera di Peacemaker, un sito web ucraino che indica tutti coloro che hanno posizioni filo-russe.

Star ucraina di Onlyfans, le scuse: «Mi pento»

Dopo l'inizio dell'invasione russa nel febbraio di quest'anno, la star della serie ucraina di successo "School" ha subito colto l'occasione per scusarsi. Ammettendo le sue parole sbagliate, definite "zrada" o "tradimento" dal sito globalhappening.com, la 23enne TikTokker ha ammesso alla giornalista Ramina Eskhakza di "vergognarsi" di ciò che ha detto e ha affermato di aver cambiato opinione. «Mi vergogno e ho subito molto odio per questo, che mi segue ormai da un anno», ha detto l'attrice, che viene dalla regione del Dnieper del Paese assediato.

 

 

L'ammissione degli errori

Vasilenko - che era già stata pesantemente criticata per essersi trasferita in Russia - ha spiegato di essere disposta a prendersi tutte le critiche che potrebbero arrivarle di conseguenza. «Tutti commettiamo degli errori, ma sono pronta a essere punita se necessario», ha dichiarato. Dopo aver partecipato a diverse manifestazioni contro la guerra, ha informato i suoi fan su Instagram di essersi trasferita in Turchia con soli 8 mila dollari. "Soldi, pubblicità... tutto è scomparso per me quando è iniziata la guerra", ha aggiunto. Ha rivelato che i suoi genitori vivono ancora in Ucraina e non hanno intenzione di andarsene. Attualmente vive nella Repubblica Ceca e ora invia una parte dei soldi guadagnati tramite il suo account OnlyFans ai volontari impegnati nelle operazioni di recupero in patria.

© RIPRODUZIONE RISERVATA