Sesso durante il reportage in un club per scambisti, la giornalista danese: «Fa parte del mio lavoro»

Venerdì 4 Giugno 2021
Sesso durante il reportage in un club per scambisti, la giornalista danese: Fa parte del mio lavoro

Sesso durante un servizio giornalistico. Ha fatto scandalo la scelta della giornalista danese Louise Fischer di consumare un rapporto sessuale per portare a termine il suo reportage su un club per scambisti. La cronista, che farebbe di tutto per “amore” del mestiere, ha condotto l’intervista radiofonica proprio in quei momenti hot e i suoi gemiti stanno facendo il giro del web. Lei, che dice di prendere sul serio la sua professione, fa sapere: «Fa parte del mio lavoro»

 

Leggi anche > Tommaso Zorzi presenta il fidanzato ad Aurora Ramazzotti: le foto con Tommaso Stanzani di Amici 20 non lasciano dubbi

 

L'intervista della giornalista 26enne è stata realizzata mesi fa a Swingland, un locale di scambisti nella località di Ishøj, vicino a Copenhagen, ma lo scandalo è esploso giorni fa e fa discutere ancora oggi. Lo scopo della giornalista era quello di coprire la riapertura dei club a tema sessuale dopo le restrizioni per il Covid. Il reportage è andato in onda in uno show mattutino della locale Radio 4 ed è diventato virale online.

 

«Mi volevano far vedere cosa fanno un un club di scambisti, poi hanno iniziato a toccarmi», racconta la cronista dicendo che non aveva intenzione di fare sesso, ma che non si è tirata indietro: «Per me è stato molto naturale, è parte del mio lavoro dare uno sguardo dentro un mondo a cui non tutti hanno accesso». Così sarebbe stato più facile intervistare i presenti: «Ho creato la fiducia necessaria diventando parte del loro mondo».

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA